ferdinando_i_re_di_napoli_eduardo_de_filippo_gianni_franciolini_017_jpg_zjie

 

Programma de il “Cenacolo artistico-letterario”
In questa edizione il tema di fondo sono la Rivoluzione napoletana del ’99 e la nascita del nuovo Stato.

I incontro Venerdì 10 gennaio , ore 19.30
“ La rivoluzione napoletana del “99”. Relatrice: Rossana Di Poce.

II incontro Venerdì, 24 gennaio ore 19.30:
“La Rivoluzione in Terra di Lavoro”. Relatore: Nicola Terracciano.

III incontro: Venerdì, 7 febbraio, ore 19.30:
“ Eleonora Pimentel”. Relatore: Domenico Rosato.

IV incontro: Venerdì, 21 febbraio, ore 19.30:
“Il ruolo della Chiesa nella Rivoluzione”. Relatrice: Milena Taddia.

V incontro: venerdì 7 marzo, ore 19.30:
”I vescovi Natale e De Felice tra giacobinismo e conservazione”. Relatore:Francesco Piccolo.

VI incontro: Venerdì , 21 marzo ore 19.30 :
“ I Borbone”.Relatrice: Mina Giuliano.

VII incontro: Venerdì, 4 aprile, ore 19.30:
” Movimenti nati dalla Rivoluzione”.Relatore: Tommaso Zarrillo.

VIII incontro: Venerdì, 2 maggio aprile, ore 19.30:
“ Il brigantaggio”Relatore: Domenico Mario Giuliano.

IX incontro: Venerdì, 16 maggio, ore 19.30:
“La Rivoluzione nella musica e nel canto”Relatore: Ivan Francesco Iodice

X incontro: Venerdì, 30 maggio , ore 19.30:
“Gli effetti della Rivoluzione a tutt’oggi”. Relatore: Lucio Girardi.

La serata sarà allietata da una cena, la cui preparazione tenterà di adattarsi al tema trattato, e da musiche e canti classici e melodici!
Gli artisti di Marcianise danno il loro contributo alla riuscita dell’iniziativa, donando al “Cenacolo” un elaborato grafico, pittorico o scultoreo, che, ad ogni incontro, sarà sorteggiato tra i “ cenacolanti”. Finora hanno aderito: Salvatore Acconcia, Vincenzo Carrino, Michelangelo Cice, Angelo D’Anna,Giuseppe Maietta,Pasquale Marino, Giuseppe Spillico ed Antonio Zinzi. Fernando, il figlio del compianto artista Antonio Sparaco, donerà un elaborato del padre.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone